F.A.Q

  • Slide title

    Write your caption here

    Button
Spaccio la svista

F.A.Q

I difetti visivi 


Miopia
Quando l'occhio è un po' più lungo del normale i raggi di luce non cadono sulla superficie della retina, ma in un punto davanti ad esso, restituendo così un’immagine sfocata.
Il miope, perciò, vede sfocato da lontano e bene da vicino.

Presbiopia
La presbiopia è dovuta a una progressiva perdita di flessibilità del cristallino che, indurendosi con l’avanzare degli anni, causa una visione sfocata da vicino.
Il Presbite vede sfocato da vicino e bene da lontano.

Ipemetropia
Quando l'occhio è un po' più corto del normale i raggi di luce cadono in un punto dietro alla retina, e non sulla sua superficie, difetto che causa un immagine sfocata da lontano.
L'ipermetrope vede sfocato da vicino e bene da lontano (anche se per cause diverse da quelle del presbite).

Astigmatismo
L’astigmatismo può accompagnare sia la miopia sia l’ipermetropia. SI tratta di un difetto visivo causato dall’errata forma assunta dalla cornea, che risulta non sferica.
L’asigmatico vede sia sfocato che allungato.
Share by: